Estetica

Alla ricerca
del sorriso perfetto

Alla ricerca<br />del sorriso perfetto
Avere dei bei denti, sani, è importante sia a livello di benessere vissuto che di quello percepito.

Alla ricerca
del sorriso perfetto

Avere dei bei denti, sani, è importante sia a livello di benessere vissuto che di quello percepito.

La forza di un bel sorriso? Inserite “Actresses without teeth” in qualsiasi motore di ricerca, poi lo capirete. Angelina Jolie, Nicole Kidman, Halle Berry, Katie Holmes, Julia Roberts. Le star hollywoodiane appaiono tutte sdentate e l’effetto, assicurato dalle magie di Photoshop, è da pelle d’oca. I loro splendidi volti sembrano maschere dell’orrore. Rendere possibile.
Avere una bella dentatura è importante. Nessuno si sogna di trascurare i denti. Neppure quando la pandemia da coronavirus li obbliga dietro ad una mascherina.
Fino a poco tempo fa ci si prendeva più cura del loro aspetto funzionale. Oggi le cose sono cambiate. L’aspetto estetico ha assunto un ruolo altrettanto importante. Non ci accontentiamo più di denti senza carie: li vogliamo perfetti, bianchi e perlati. A fare scuola nel settore, sono gli americani.
“Un sorriso avvincente, che mostra dei denti uniformi, scintillanti, naturali e bianchi, è un fattore essenziale per raggiungere una caratteristica difficile da descrivere e chiamata personalità”, diceva già nel 1937 il dentista americano Charles l.Pincus. Fu il primo ad Hollywood a migliorare l’aspetto degli attori nei primi piani cinematografici abbellendo le loro dentature. Da allora la “cosmetic dentistry”, come viene chiamata, ha fatto passi da gigante. La figura del dentista si avvicina sempre più a quella di un medico estetico. I materiali e le cure odontoiatriche sono sempre più performanti. Per far sparire macchie, modificare lunghezze e forme irregolari, oppure per correggere eventuali spazi presenti tra un dente e l’altro, si utilizzano faccette dentali. Grazie a queste sottili lamine di ceramica o di composito applicate sulla superficie dei denti, è possibile ottenere dei denti perfetti, proprio come quelli dei VIP. Lo sanno bene attori del calibro di Tom Cruise e Nicolas Cage, i quali all’inizio delle loro carriere hanno investito molto nei dentisti per correggere le loro dentature irregolari.
Tuttavia nessuna moderna tecnologia è in grado di riprodurre la perfezione naturale di un dente. “La tendenza più recente è quella di ottenere il migliore risultato estetico evitando di intaccare la sua struttura naturale” spiega Lorenza Dahm, titolare di uno studio dentistico a Zurigo. Come ottenere un bel sorriso naturale senza interventi invasivi? Molto dipende da noi e dal tempo che dedichiamo alla cura e alla pulizia della nostra dentatura. Gli esperti del settore raccomandano una visita dal dentista solo per verificare se utilizziamo nel modo corretto filo interdentale e spazzolino. Se la gengiva si arrossa e sanguina, in noi deve scattare subito un campanello d’allarme: è in corso un’ infiammazione da accumulo di placca batterica.
La pulizia è fondamentale per ottenere un sorriso smagliante. In commercio c’è un’infinità di prodotti che promettono di aiutarvi per ottenere il miglior effetto sbiancante. Tuttavia, prima di metterli nel carrello della spesa, consultate il vostro dentista. Lui saprà indicarvi la strada giusta per evitare cattive sorprese.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Benessere
  • 1