La salute

Chili di troppo?
Prova questi esercizi

Chili di troppo?<br />Prova questi esercizi
Chi è abituato a fare fitness o a praticare sport dovrebbe fare di tutto per mantenere le sue buone abitudini anche durante le festività

Chili di troppo?
Prova questi esercizi

Chi è abituato a fare fitness o a praticare sport dovrebbe fare di tutto per mantenere le sue buone abitudini anche durante le festività

Un tour de force di pranzi, cenoni e ritrovi con famigliari, parenti e amici attorno alla tavola. Momenti divertenti e di grande convivialità certo, ma – inevitabilmente – anche occasioni in cui è facile concedersi qualche sfizio di gola in più, con il rischio – tanto per chi è abituato a fare sport, quanto per chi è tendenzialmente più sedentario – di ritrovarsi a gennaio con dei chili di troppo.

Come fare, quindi, per mantenersi in forma? Bisogna, innanzitutto, evitare di trascurare l’attività fisica. Anzi, chi è abituato a fare fitness o a praticare sport dovrebbe fare di tutto per mantenere le sue buone abitudini anche durante le festività. E, perché no, quando possibile, aggiungere anche qualche sessione «preventiva», per giocare d’anticipo sui pasti più sostanziosi in programma per le feste.

Questo non significa che sia necessario rinunciare ai piatti natalizi. Piuttosto, meglio limitare le quantità, assaggiando tutto, ma senza esagerare. Così come è importante mangiare regolarmente: saltare un pasto pensando di abbuffarsi in seguito è più «stressante» per il corpo di quanto si pensi. Anche se, effettivamente, sotto il periodo delle feste natalizie la «disciplina» una volta messi i piedi sotto il tavolo, è difficile da applicare...

In moto fin dal mattino

Potendo scegliere, inoltre, meglio mettersi in moto fin dal mattino. Un allenamento nelle prime ore del giorno, infatti, non solo migliora la circolazione del sangue, ma aiuta anche a bruciare le calorie in eccesso.

Tra le attività consigliate – e che è possibile organizzare anche mentre parenti e amici sono rilassati sul divano – c’è la corsa, apprezzata da un numero sempre maggiore di persone anche in Ticino e, più in generale, nella Svizzera italiana. Bastano circa 20 minuti, a cadenza intervallata: dopo 5 minuti di riscaldamento, si alternano circa 15 secondi di sprint ad alta velocità con 45 secondi di corsa lenta.

Chi vuole dare una marcia in più al proprio allenamento può tenere presente che aggiungere 10 minuti di esercizi molto intensi permette di sudare di più e, quindi, di eliminare un numero maggiore di tossine.

Esercizi più semplici

Più in generale, invece, bisogna ricordare che per mantenersi in forma servono almeno 30 minuti di esercizio fisico tre volte alla settimana.

I meno sportivi possono dedicarsi anche a qualche semplice esercizio in casa. Consigliati squat, crunch e plank, ma anche step (utilizzando magari i gradini di casa) o esercizi più semplici, come ad esempio i salti a gambe divaricate o il salto della corda.

E, perché no, prendere l’occasione per muoversi a piedi o per concedersi qualche passeggiata o un giro in bicicletta. L’importante è non lasciarsi vincere dalla pigrizia e farsi conquistare dal lato divertente dell’attività fisica.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Benessere
  • 1