I consigli

In perfetta forma
anche durante le feste

In perfetta forma <br />anche durante le feste
Il segreto per affrontare senza sensi di colpa i pranzi e le cene di questo periodo è fare sport con costanza e regolarità

In perfetta forma
anche durante le feste

Il segreto per affrontare senza sensi di colpa i pranzi e le cene di questo periodo è fare sport con costanza e regolarità

Tra le cose che rendono speciale il Natale e tutto il periodo delle feste c’è sicuramente la possibilità di trovarsi con i propri cari intorno ad una tavola, pronti a gustare i piatti tipici, serviti per la ricorrenza. La propensione a mangiare tanto e bene, unita alla possibilità di rilassarsi dopo mesi di lavoro intenso, causa spesso un aumento di peso e spiacevoli sorprese dopo l’Epifania.

Esistono però diversi modi per superare al meglio le festività, mantenendo la linea senza necessariamente rinunciare alle piccole grandi gioie di queste giornate. Attività adatte alle esigenze di chiunque, che si tratti di sportivi che non vogliono mandare l’esercizio fisico in vacanza, o semplici amatori pronti a sfruttare il contesto invernale per divertirsi facendo movimento.

Il freddo non consente la maggior parte delle comuni attività all’aperto, come correre o andare in bici. Particolarmente adatte alla situazione sono quindi le modalità di workout che consentono di rimanere in casa, occupando non solo poco spazio ma anche poco tempo. Tra queste l’allenamento Hiit (High Intensity Interval Training o anche High-Intensity Intermittent Exercise, un metodo di allenamento cardiofitness), che combina esercizi semplici ma praticati ad alta intensità, e con il vantaggio di non necessitare di attrezzi e macchinari. L’unica cosa che serve è la voglia di sudare, sempre compatibilmente con il livello di preparazione individuale.

Il concetto di base per l’allenamento Hiit è quello di un circuito in cui si alternano esercizi ad alta intensità con altri che richiedono invece uno sforzo medio-basso. Questo tipo di attività ha il pregio di accelerare il metabolismo in tempi relativamente brevi ed è perfetto per bruciare le calorie in eccesso anche quando si è a riposo.

Dopo un leggero riscaldamento (per esempio con una corsetta sul posto) inizia l’alternanza tra piccole pause ed esercizi quali jumping jack, squat, affondi, flessioni e addominali. Si può tranquillamente scegliere quante serie fare, l’importante è fare un po’ di stretching a fine sessione.

Per chi vuole invece approfittare del freddo e del paesaggio innevato, i modi di stare in movimento sono variegati e ben noti. Perfetti per uscire con i bambini e ad alto consumo di calorie sono i classici giochi con la neve, tra pupazzi e battaglie a suon di pallotte. Anche passeggiate lungo i sentieri, per esempio con le ciaspole, sono un toccasana accessibile a tutti per migliorare forza e resistenza. Se invece si vuole alzare il livello la soluzione è accedere a piazze e palazzi del ghiaccio per praticare pattinaggio, oppure recarsi presso gli impianti per mettere ai piedi gli sci o lo snowboard.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Benessere
  • 1