Rimedi

Miele e mal di gola:
un rimedio efficace

Miele e mal di gola: <br />un rimedio efficace
Facilmente reperibile e privo di effetti collaterali, il nettare degli dei attenua tosse e disturbi respiratori in maniera del tutto naturale

Miele e mal di gola:
un rimedio efficace

Facilmente reperibile e privo di effetti collaterali, il nettare degli dei attenua tosse e disturbi respiratori in maniera del tutto naturale

Qualche cucchiaino di miele, da sciogliere in una tazza di latte caldo, è in grado di fare miracoli e di dare sollievo quando ci si sente un po’ sottosopra, con il mal di gola e una sensazione di malessere generale. Non si tratta semplicemente di un rimedio della nonna, la cui efficacia viene tramandata di generazione in generazione, ma di un alimento naturale capace di alleviare i sintomi derivanti da tosse e mal di gola.

E la conferma delle ottime performance del miele in termini di miglioramento delle condizioni di salute arriva anche da uno studio scientifico elaborato dai ricercatori dell’università di Oxford. Secondo l’indagine pubblicata all’interno della rivista scientifica British Medical Journal un buon cucchiaio di miele potrebbe essere più efficace rispetto alla somministrazione di farmaci e medicinali. Le infezioni respiratorie inducono spesso molti medici a prescrivere antibiotici ma, dal momento che spesso si tratta di disturbi di origine virale, questa tipologia di rimedio si rivela inadeguata.

Facilmente reperibile e privo di effetti collaterali, il nettare degli dei vanta una capacità del 36% superiore nell’attenuare la frequenza di colpi di tosse rispetto ai medicinali utilizzati più frequentemente. Inoltre, questo alimento può aiutare a combattere l’antibiotico resistenza, quella capacità di un batterio di resistere ad un farmaco antibiotico. E non solo, stando a questo studio il miele può anche ridurre il tempo di guarigione da tosse e mal di gola.

Per ottenere questi risultati sono stati analizzati i dati di 14 ricerche diverse che hanno coinvolto oltre 1700 persone. I benefici sono stati riscontrati su pressoché la totalità dei soggetti sotto esame, ad eccezione di allergici e bambini che non hanno ancora compiuto il primo anno di attività.

I benefici del miele non si esauriscono con la riduzione dei sintomi riconducibili a tosse e mal di gola. Questo elisir di benessere si rivela efficace anche nel regalare bellezza alla propria chioma: se integrato con della cannella è in grado di assicurare splendidi riflessi dorati. In più, questo ingrediente naturale ha il merito di detergere a fondo il cuoio capelluto eliminando le cellule morte e ristabilendo l’equilibrio naturale. Oltre a nutrire il capello con vitamine, minerali e sostanze nutritive, il miele si conferma un perfetto balsamo naturale, leggero e dal costo ridotto. I capelli, dopo l’applicazione, risultano infatti più morbidi e idratati in profondità.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Benessere
  • 1