L’infografica

Proteggersi al meglio
dall’insidia degli UV

Proteggersi al meglio <br />dall’insidia degli UV
Video e poster in infografica con dati e informazioni tratti dall’Ufficio federale della sanità pubblica, dall’Oms e dall’Epa

Proteggersi al meglio
dall’insidia degli UV

Video e poster in infografica con dati e informazioni tratti dall’Ufficio federale della sanità pubblica, dall’Oms e dall’Epa

I raggi ultravioletti sono nemici della salute e, in particolare, della nostra pelle. Anche perché non riusciamo a percepirli come avviene per esempio con la sensazione di calore che sentiamo con i raggi infrarossi. Gli «UV», questa la loro sigla, sono dei veri e propri «killer» silenziosi e invisibili che possono provocare gravi danni alle nostre cellule: non solo un invecchiamento precoce della cute, ma anche un maggiore rischio di cancro e, ultimo ma non meno importante, l’insidia della cataratta agli occhi.

Proteggersi al meglio <br />dall’insidia degli UV

Un video con grafiche animate e un poster con l’infografica fanno il punto e contengono una serie di preziosi consigli, oltre a una serie di promemoria che aiutano a stare alla larga dal correre questi pericoli inutili: consultare l’indice UV e munirsi di crema protettiva (si consiglia almeno la protezione numero 15), da applicare almeno ogni due ore, dopo aver sudato o dopo aver fatto il bagno.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO!

Ma nella profilassi conta anche lo stare preferibilmente all’ombra, portare occhiali da sole e indossare sempre dei capi d’abbigliamento che coprano la pelle dalle «aggressioni» di questi nemici invisibili.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Benessere
  • 1