Bellezza

Relax e benessere
a portata di mano

Relax e benessere <br />a portata di mano
Dalla beauty routine ai massaggi, ecco i consigli per prendersi cura della salute di polsi, palmi, dorsi e dita

Relax e benessere
a portata di mano

Dalla beauty routine ai massaggi, ecco i consigli per prendersi cura della salute di polsi, palmi, dorsi e dita

La salute prima di tutto. In questi mesi si è ricordata l’importanza che ha l’igiene delle mani per proteggersi dall’attacco di agenti patogeni esterni come virus e batteri. Ma i lavaggi frequenti e l’uso di prodotti a base di alcool possono però disidratare la pelle e danneggiarla, modificandone il delicato equilibrio e alterandone la fisiologica funzione di barriera dell’organismo.

Optare per una beauty routine volta a rendere le mani morbide e idratate è dunque fondamentale se non si vuole incorrere nel rischio di apparire poco curati. Il primo passo è scegliere un prodotto detergente ma delicato, come il sapone puro di marsiglia, le saponette naturali all’olio evo o un prodotto liquido a base di estratti biologici di aloe vera e basilico. Questi ingredienti svolgono un’azione emolliente e antiossidante, utile per mantenere la pelle nutrita nonostante il continuo contatto con acqua e soluzioni alcoliche.

Poi è il caso di proteggere la pelle delle mani anche con una crema specifica, possibilmente cicatrizzante se si hanno piccoli tagli o spaccature nel derma oppure nutritiva affinché prevenga l’evaporazione dell’acqua presente sulla cute e contribuisca a ripristinare la naturale pellicola di grasso da cui è composta superficialmente la pelle.

Oltre all’igiene e all’adeguata idratazione, è importante anche curare le mani dall’interno. I primi campanelli d’allarme in fatto di malfunzionamento delle articolazioni avvengono solitamente di notte, momento in cui, anche senza accorgersene, si tende a tenere gli arti in posizioni spesso innaturali che costringono tendini e legamenti a lavorare continuamente rimanendo in tensione.

Per prevenire questi tipi di fastidi e di dolori occorre innanzitutto rivolgersi a un medico. Tra i rimedi casalinghi, può invece essere utile usare integratori naturali a base di acidi boswellici, estratti dalla resina di un albero tipico delle regioni sub-tropicali dell’Africa e dell’India che sembrano avere un potere antinfiammatorio, oltre a zenzero, curcumina e salicina, tutti prodotti con buone proprietà anti-artritiche.

Può essere di grande giovamento sottoporsi ai massaggi degli esperti o, nei casi più seri, alle terapie di un fisioterapista. Se non si soffre di particolari patologie, si può optare per semplici tecniche di rilassamento e stretching da svolgere comodamente anche a casa. Elasticità, distensione e fluidità dei movimenti miglioreranno a vista d’occhio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Benessere
  • 1