Stile

Cinque idee regalo
nel segno dell’art déco

Cinque idee regalo <br />nel segno dell’art déco
L’ispirazione viene dagli anni Venti ma ha successo ancora oggi: dai cuscini fino alle lampade, il segreto è saper giocare con fantasie e colori

Cinque idee regalo
nel segno dell’art déco

L’ispirazione viene dagli anni Venti ma ha successo ancora oggi: dai cuscini fino alle lampade, il segreto è saper giocare con fantasie e colori

L’art déco ha un fascino e un’eleganza che lo rendono ancora oggi di grande tendenza. Non risulta difficile, quindi, trovare il regalo giusto da fare a chi ama questo stile al punto da utilizzarne le linee guida e le forme per arredare gli spazi in cui vive.

Nato e diffusosi negli anni Venti, questa corrente di design è caratterizzata dalla combinazione di dettagli raffinati, tessuti preziosi, punti luce e ornamenti decorativi originali. L’obiettivo è rendere gli ambienti glamour ed emozionanti.

Per un pensiero originale, ma allo stesso tempo non troppo impegnativo per chi lo fa e lo riceve, si può pensare a un soprammobile. Via libera quindi a vasi smaltati e decorati con motivi floreali e animaleschi, ma anche a sculture in marmo e bronzo. Tipiche di quel periodo sono quelle che rappresentano corpi nudi in pose dinamiche e sinuose, oppure animali domestici – in particolare levrieri e cavalli – o selvatici, come tigri e cervi.

L’arte offre altre idee regalo, come stampe e quadri da appendere alle pareti. Sono soprattutto le linee geometriche e i disegni astratti ad andare per la maggiore, meglio se caratterizzati da forti contrasti cromatici. A questi si aggiungono poster realizzati per pubblicità e film proiettati tra gli anni Venti e Trenta, riconoscibili sempre per le loro cromie vivide e il dinamismo e la fluidità delle figure rappresentate.

Sempre per rimanere in tema decorazioni da parete un posto speciale è quello occupato dalle applique. Ci si può sbizzarrire tra lampade semplici, a palla, o più scenografiche, con forme a ventaglio, che richiamano le canne di un organo, o dalle linee geometriche. Bisogna però fare attenzione ai materiali con cui sono realizzati. Cromo, oro, madreperla e vetro opaco e colorato: questi sono quelli prediletti dai puristi dell’art déco.

Un’altra idea da non sottovalutare se si desidera fare un regalo è quella di puntare sui cuscini. Pur nella loro semplicità questi accessori possono essere in grado di fare la differenza. È consigliabile giocare con tessuti e colori. Il velluto è forse il più indicato, meglio se bordeaux, verde smeraldo, viola o petrolio. Anche in questo caso non c’è limite alla fantasia: zig zag, righe e fiori non passeranno mai di moda.

Tra le possibili idee per un dono non vanno poi dimenticate le cornici, capaci di dare un tocco vintage alle fotografie. Sono da preferire quelle in legno scuro e pregiato – come ebano e mogano – o placcate d’oro, adornate da motivi floreali e faunistici.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1