Design

Come arredare casa:
dal progetto alla realtà

Come arredare casa: <br />dal progetto alla realtà
Dare forma alla propria abitazione è un’opportunità unica per creare un ambiente personalizzato, creativo e di grande stile

Come arredare casa:
dal progetto alla realtà

Dare forma alla propria abitazione è un’opportunità unica per creare un ambiente personalizzato, creativo e di grande stile

Come arredare casa: <br />dal progetto alla realtà
Arredare casa da zero consente di spaziare con la fantasia

Come arredare casa:
dal progetto alla realtà

Arredare casa da zero consente di spaziare con la fantasia

Arredare la propria casa da zero è il sogno di molti, perché permette di spaziare con la fantasia e trasformare ogni stanza in un angolo davvero unico. Non sempre tuttavia è facile tradurre i propri sogni in realtà: mobili, accessori e disposizione vanno infatti pensati in maniera precisa, dettaglio per dettaglio, compresi colori, tessuti e forme.

Per dare vita alla casa dei sogni è necessario conoscersi bene e capire quali sono le stanze a cui si tiene di più e che, di conseguenza, si è abituati a vivere con maggiore intensità: saranno queste infatti le prime da cui partire e su cui concentrare le proprie energie. Chi preferisce una zona giorno aperta e dedicata al relax, ad esempio, potrà scegliere arredi comodi e dai colori rilassanti, lasciandosi ispirare nei materiali dalla natura, primo fra tutti il legno.

Ovviamente lo stile dovrà rispondere ai gusti di ognuno e mai peccare di incoerenza: è necessario quindi valutare fin dall’inizio quali colori usare, come accostarli, quali punti evidenziare e quale tipo di arredo si adatti meglio alla propria personalità. Le alternative oggi più alla moda sono lo stile nordico, quello industriale, quello minimalista e il country chic: è possibile anche mescolare le diverse opzioni, ma senza esagerare. Un’ottima tecnica per non sbagliare è la cosiddetta scelta dei tre colori, che prevede si decida per una tinta dominante e per due tonalità da abbinare e organizzare fra gli arredi in diverse quantità.

Non vanno inoltre dimenticate le proprie passioni e le necessità familiari: chi desidera dedicarsi allo sport in casa o creare degli spazi gioco per i bambini, può ad esempio optare per una disposizione aperta, che metta al centro elementi mobili e facili da spostare e riorganizzare di volta in volta.

A rendere speciale gli ambienti sono inoltre le piante: per chi ha il pollice verde possono rappresentare l’ingrediente segreto di design. Possono infatti essere usate per arricchire gli angoli o per decorare le pareti, oltre a rendere senza dubbio più rilassante la stanza.

Fra i diversi consigli, uno molto seguito è poi quello di analizzare pregi e difetti della casa, così da valorizzare gli uni e nascondere gli altri; una parete leggermente danneggiata può essere coperta da più quadri, mentre i tappeti possono nascondere un pavimento da ristrutturare.

Immaginare la propria abitazione è il primo passo per creare un progetto di arredo, ma per dare forma alla fantasia un ottimo suggerimento è quello di prendere carta e matite per sbizzarirsi, magari coinvolgendo tutta la famiglia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1