Abitazione

Come far sembrare
la stanza più grande

Come far sembrare <br />la stanza più grande
Arredi salvaspazio, illuminazione adeguata e utilizzo di specchi: ecco le strategie per ricreare ambienti più accoglienti e meno angusti

Come far sembrare
la stanza più grande

Arredi salvaspazio, illuminazione adeguata e utilizzo di specchi: ecco le strategie per ricreare ambienti più accoglienti e meno angusti

A chi non piacerebbe vivere in una casa grande e luminosa? Se non si ha a disposizione un appartamento molto ampio o non si vuole mettere mano al portafoglio, niente paura: esistono alcuni semplici accorgimenti in grado di rendere qualsiasi ambiente più spazioso e accogliente.

Innanzitutto, prima di ragionare su colori ed elementi di arredo, bisogna puntare sull’ordine. Se la stanza è piccola e ogni oggetto non è al proprio posto, la sensazione di vivere in un ambiente angusto e opprimente non sarà facile da combattere. Mai quindi lasciare indumenti o elettrodomestici sparsi qua e là. Meglio riporre quante più cose possibili sulle mensole o dentro i cassetti e buttare tutto ciò che non serve. Anche pulire frequentemente e a fondo i vetri delle finestre contribuisce ad accrescere il senso di ordine e di luminosità, donando una marcia in più alla stanza.

Anche la scelta dei mobili è fondamentale per far sembrare una stanza più grande. Meglio optare per arredi multifunzionali, ovvero con componenti che rispondono a più esigenze. Un esempio è il letto contenitore, non solo per dormire, ma anche per riporre scarpe, vestiti e biancheria. Altre soluzioni di questo tipo sono tavoli allungabili, divani letti, scrivanie a scomparsa e cassapanche. Altre due caratteristiche dei mobili che è bene tenere in considerazione sono la trasparenza e la sospensione. Mobili «light» e quasi invisibili, come tavolini da salotto e divisori, alleggeriscono l’ambiente e fanno passare più luce. Altrettanto efficaci sono gli arredi sospesi, come una parete attrezzata con televisione: la luce che passa sotto darà la sensazione di avere maggiore spazio a disposizione. Bene optare anche per mobili con piedini, piuttosto che squadrati, soprattutto per la zona giorno. Per «raddoppiare» le dimensioni anche gli specchi sono un’ottima soluzione.

Per rendere una stanza più grande è importante sfruttare bene anche la luce. Una buona idea è inserire sorgenti di diverso tipo, come piantane, appliques a parete e faretti orientabili da puntare verso gli angoli più bui. Al contrario di ciò che si potrebbe pensare, le tende non sono un tabù. Un trucco è inserirle a tutta altezza, specialmente se il soffitto è basso, e scegliere materiali leggeri e toni chiari. Colori di questo tipo sono essenziali anche per le pareti. Il bianco non è però l’unica opzione: si possono scegliere anche beige, panna o tortora. Infine, per far sembrare più arioso un ambiente, anche il pavimento ha bisogno di «continuità» cromatica: via libera quindi a resine, microcemento, marmo e gres porcellanato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1