Gli spunti

Decorazioni fai da te
per un Natale creativo

Decorazioni fai da te <br />per un Natale creativo
Tante idee fantasiose e facili da realizzare per tutti gli amanti dei lavoretti manuali: dagli angioletti di pasta fino alle candele luminose fatte con i vasetti di yogurt

Decorazioni fai da te
per un Natale creativo

Tante idee fantasiose e facili da realizzare per tutti gli amanti dei lavoretti manuali: dagli angioletti di pasta fino alle candele luminose fatte con i vasetti di yogurt

Quale potrebbe essere il periodo più bello per gli amanti del fai da te? La maggioranza di sicuro risponderebbe dicembre, il mese delle festività natalizie. E quale momento migliore se non questo per dare massimo sfogo alla propria creatività e alla voglia di realizzare decorazioni e oggetti dal «magico» aspetto? Le idee sono così tante che è impossibile elencarle tutte, ma esistono oggetti che oltre a scaldare il cuore regalano momenti di delicato relax. Che siano per l’albero o per la tavola poco importa, è sufficiente mettere in campo gli strumenti giusti per assecondare al meglio i propri gusti: mano quindi a colla, brillantini, bastoncini e via alla fantasia.

Tra le decorazioni più facili da realizzare troviamo gli angioletti dorati di pasta. Basterà procurarsi le forme di pasta adatte al nostro scopo ovvero le mezze maniche, le farfalle e le conchiglie. A queste va aggiunta la colla a caldo, i nastri dorati e l’immancabile vernice spray color oro. Per creare, quindi, il corpo dell’angioletto bisognerà incollare una mezza manica alla conchiglia, completando il tutto con le ali, realizzate con le farfalle. Queste andranno incollate all’estremità superiore della mezza manica non appena sotto la testa. Il tocco finale verrà dato dalla vernice dorata che andrà spruzzata su tutta la superficie. Una volta asciugata ecco pronto il nostro angioletto natalizio da appendere all’albero o da aggiungere al centrotavola.

Molto gettonati fra gli appassionati del fai da te sono i lavori all’uncinetto da realizzare per le feste. In questo caso si possono recuperare delle palline vecchie e renderle come nuove incollandoci sopra la tela all’uncinetto grazie all’aiuto della colla a caldo. Il risultato sarà davvero gradevole e soprattutto low cost.

Tra i materiali da utilizzare troviamo anche le pigne. Sono profumate, versatili e danno quel tocco di natura fiabesca che a Natale rende ancora più magica l’atmosfera di casa. Si consiglia di optare per le pigne «glitterate» che si possono usare come centrotavola o come decorazione per caminetti e mensole.

Infine estremamente romantici sono i vasetti di vetro dello yogurt dalla forma leggermente panciuta che diventano dei perfetti portacandela. Si prestano bene anche i barattoli delle marmellate. Per renderli «luminosi» basterà appoggiare attorno all’imboccatura un cordino colorato e appendere una decorazione in legno o cartoncino e perché no, anche un biscottino. Al suo interno poi andrà inserita una candela neutra o profumata per rendere il tutto ancora più speciale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1