Le idee

Facciamo i conti
con un nuovo stile

Facciamo i conti <br />con un nuovo stile
Il mondo dell’interior design offre soluzioni interessanti per cambiare e rendere originale il look dall’appartamento

Facciamo i conti
con un nuovo stile

Il mondo dell’interior design offre soluzioni interessanti per cambiare e rendere originale il look dall’appartamento

Se la casa fosse una persona cambierebbe look più spesso di quanto immaginiamo. Dato lo stato attuale delle cose, però, spetta a chi la abita donarle un’anima, modificandone gli ambienti con qualche tocco di design, senza fare investimenti esagerati. Come prima regola da tenere a mente c’è la scelta dei colori. Se l’obiettivo è quello di rendere uniche le stanze e lasciare gli ospiti a bocca aperta, bisogna osare un po’ accantonando le nuances neutre. La scelta delle giuste cromie è in grado di far risaltare – o anche rovinare – qualsiasi soluzione di interior design: l’idea migliore è sempre quella di optare per tonalità gradevoli alla vista, giocando con effetti di chiaro-scuro.

Sono mobili e soprammobili poi a fare la differenza all’interno degli ambienti. L’ideale è aggiungere all’arredo un oggetto di design unico – ad esempio una lampada, un tavolino o una libreria – da rendere il fulcro centrale della stanza.

Una soluzione ben più classica è quella di decorare le pareti con i quadri. Per conferire agli interni un’allure moderna – ed evitare contrasti con il resto dell’arredo – si può optare per disegni astratti, dalle linee morbide e dai colori neutri. Se si è amanti del vintage e della tradizione, invece, si può optare per opere figurative più classiche, come ritratti o rappresentazione paesaggistiche.

Le fonti luminose sono un altro elemento con il quale giocare per rinnovare il look della casa. Le lampade a sospensione sono le più indicate se si guarda alla modernità, soprattutto se hanno un design insolito. Se invece la casa è dotata di vetri e finestre che permettono l’ingresso di luce naturale si può rivedere l’allestimento degli interni, se non addirittura la loro struttura. L’ispirazione arriva dagli open space, nei quali ogni stanza ha una propria personalità senza però intaccare l’idea di un ambiente unitario, spazioso e luminoso. Per un re-style più radicale della casa bisogna dedicarsi ai rivestimenti. Se si desidera dare alle stanze un’allure tradizionale ed elegante è il caso di rivestire il pavimento con un parquet di legno scuro, creando un contrasto con pareti da dipingere con tonalità chiare e fredde. In alternativa c’è la carta da parati, che ha il potere di trasformare le pareti in vere e proprie opere d’arte. Tra pattern geometrici, forme astratte e figure ispirate alla natura c’è l’imbarazzo della scelta, per un look inusuale e sorprendente.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1