Giardinaggio

La primavera in casa:
ecco le piante perfette

La primavera in casa: <br />ecco le piante perfette
È arrivata la stagione della rinascita. Portarne un po’ nelle nostre abitazioni è davvero semplice

La primavera in casa:
ecco le piante perfette

È arrivata la stagione della rinascita. Portarne un po’ nelle nostre abitazioni è davvero semplice

La primavera è arrivata e con lei i suoi sapori, profumi e colori freschi e vivaci. Per poter beneficiare di questa meravigliosa stagione, si può pensare di portarne un po’ nelle nostre case. Come? Attraverso le piante, le quali non solo hanno la capacità di abbellire e rendere più piacevole l’ambiente, ma sono anche dotate di proprietà benefiche per la nostra salute. Ecco una lista da cui trarre ispirazione.

Secondo alcuni studi effettuati dalla NASA, alcune piante sono in grado di filtrare sostanze pericolose con cui ci ritroviamo a convivere quotidianamente, purificando l’aria che respiriamo ogni giorno. È il caso dell’edera, elogiata dall’agenzia Usa per la sua dote purificatrice: assorbe infatti grandi quantità di formaldeide, un battericida che si trova nei detersivi. Inoltre, l’edera aiuta a ridurre la muffa, addirittura del 94%. Questa pianta non necessita di particolari cure, non ha bisogno di troppa luce e va bagnata settimanalmente.

A seguire, nella lista delle piante che, oltre ad essere esteticamente molto belle, agiscono in nostro favore, troviamo la dracena. Che si tratti della sua versione marginata o di quella più celebre, chiamata «tronchetto della felicità», poco cambia: entrambe le tipologie si dimostrano alleate dell’organismo perché capaci di contrastare sostanze battericide come il tricloroetilene. In aiuto ai polmoni, invece, c’è l’aloe. Oltre alle mille proprietà estetiche e dermatologiche del suo estratto, questa pianta è nota perché capace di acquisire le sostanze chimiche presenti nell’aria, depurando e prevenendo problemi respiratori. Inoltre, rilasciando molto ossigeno nel corso della notte, aiuta chi soffre di insonnia.

Le piante in casa, oltre che bonificare l’aria, influiscono in maniera positiva sulla fisiologia e sulla psiche umana, riducendo la pressione sanguigna e gli stati d’ansia e di stress. Un buon esempio è la lavanda, capace di divenire un potente tranquillante grazie all’intensità del suo profumo. Infine, facile da coltivare, dalla fragranza dolce e piacevole, la menta dimostra la sua efficacia migliorando l’umore e conciliando il ciclo del sonno. Se invece siete alla ricerca di una pianta elegante, l’orchidea è quella che fa al caso vostro. Con proprietà simili all’aloe, inoltre, è l’alleata ideale per migliorare la qualità del sonno. Non a caso è adatta, per l’appunto, alla camera da letto. Da molti è considerata persino una pianta benefica per la mente, poiché ha il potere di migliorare l’umore di chi le sta vicino.

Per scegliere una pianta da appartamento è bene studiare lo spazio in cui si vive e riflettere sul proprio stile di vita. Se si hanno bambini o animali domestici a quattro zampe, ad esempio, è consigliato studiare bene la tipologia di pianta che si acquista ed evitare varietà con foglie velenose, ruvide o pungenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1