Stile

Le idee più interessanti
per una cucina a vista

Le idee più interessanti <br />per una cucina a vista
Preparare il cibo è sempre più pop, un’esperienza da condividere. Ecco perché un open space può essere la soluzione ideale

Le idee più interessanti
per una cucina a vista

Preparare il cibo è sempre più pop, un’esperienza da condividere. Ecco perché un open space può essere la soluzione ideale

Una tendenza che si sta diffondendo sempre di più nel mondo dell’arredamento è quella della cucina a vista, non più una soluzione limitata ad appartamenti penalizzati da piccole dimensioni, ma ora sempre più in voga anche per chi ha a disposizione ampie metrature. Sono tanti i fattori che contribuiscono a questa primavera della cucina a vista: la preparazione del cibo assume sempre più una valenza pop e chi ama avere ospiti a cena non ha motivo di isolarsi mentre cucina, ma anzi tende a condividere questa esperienza oltre quella del pasto vero e proprio.

Le critiche a questa soluzione non mancano: quella più comune riguarda aromi e odori che anziché essere limitati a una stanza tendono a diffondersi nell’intero ambiente. È anche vero che grazie alla tecnologia vengono costantemente studiati rimedi per far sì che questo non avvenga: le cappe sono sempre più efficaci e in grado di eliminare gli odori (anche quelli più sgradevoli) e in più rappresentano complementi d’arredo a tutti gli effetti. Con un open space a disposizione è facile sbizzarrirsi, anche se non bisogna perdere di vista alcuni elementi che – se applicati con la giusta misura – contribuiranno a creare un ambiente davvero chic. A partire dall’originalità, che non deve però scontrarsi con il contesto e con l’arredamento dell’intera casa. La cucina a vista poi deve essere soprattutto funzionale allo stile di vita condotto da chi la abita e alle abitudini degli inquilini.

Le principali soluzioni per una cucina a vista prevedono linearità, semplicità ed eleganza. Un bancone-isola è perfetto per gli open space sia di grandi sia di piccole dimensioni. La penisola è più indicata per ambiente più spaziosi. Si può poi valutare l’opportunità di integrare un tavolo o inserire altri elementi decorativi che potrebbero avere anche una doppia funzione e dividere gli ambienti. In quest’ultimo caso, la scelta dei materiali è ampia e va dal vetro al legno fino al cartongesso.

Le idee per comporre una scenografica cucina a vista sono svariate: una molto contemporanea consiste nel conferire centralità al bancone e arricchirlo con sgabelli da bar. Si può poi valutare – come ottimo elemento divisorio – l’utilizzo di un divano o di una libreria senza schienale. In termini di stile, dal vintage al rustico, fino a un vero è proprio mix: l’importante è valorizzare la stanza e tenere presente anche l’esposizione nella scelta dei colori.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1