La moda

Plaid e termocoperte
per il freddo inverno

Plaid e termocoperte <br />per il freddo inverno
In questa stagione dell’anno, per scaldarsi è necessario scegliere materiali caldi come lana e pile, perfetti anche per personalizzare gli arredi di casa

Plaid e termocoperte
per il freddo inverno

In questa stagione dell’anno, per scaldarsi è necessario scegliere materiali caldi come lana e pile, perfetti anche per personalizzare gli arredi di casa

Aprire la porta di casa, lanciarsi sul divano e avvolgersi intorno una calda coperta di lana o pile. Che sensazione magnifica, soprattutto in questi giorni che, solitamente, sono i più freddi dell’anno. Per godersi il meritato riposo dopo una lunga giornata di lavoro, non si può fare a meno di una copertina o di un bel plaid, che garantisca il giusto tepore per tutta la sera. Ma non solo, perché questi prodotti sono anche un modo semplice e veloce per decorare la propria casa. In commercio, infatti, si possono scegliere diverse trame e colori; in questo modo, il plaid può trasformarsi in un elegante copriletto o personalizzare divani e poltrone, conferendo carattere e originalità al salotto.

Ma quale materiale è meglio scegliere quando si parla di plaid e coperte? A differenza della lana, il pile è più morbido e naturalmente anche più economico. Inventato intorno agli anni Ottanta, è un materiale sintetico che, oltre a fornire calore, presenta numerosi vantaggi: non necessita di essere stirato, ad esempio, e impiega pochissimo tempo per asciugarsi. La lana, al contrario, è più delicata e occorre fare attenzione durante il lavaggio perché, se sottoposta a temperature troppo alte, rischia di infeltrirsi. Esistono poi le versioni in microfibra, più leggere e facili da trasportare anche in viaggio. Tra le idee più originali e simpatiche, troviamo le coperte dotate di maniche; un regalo perfetto per i più freddolosi. Le ampie dimensioni e la tasca portaoggetti, infatti, consentono alla persona di muoversi in totale libertà, avvolta da un piacevole tepore.

Tra le soluzioni più moderne è impossibile non citare le coperte elettriche, le uniche in grado di garantire un letto (o, perché no, un divano) sempre caldo e accogliente. Tra i vantaggi delle termocoperte c’è quello di riuscire ad assorbire l’umidità e la possibilità di adattare e modificare la temperatura attraverso un semplice timer. Chi teme che siano in realtà oggetti pericolosi può stare tranquillo, non c’è nessun pericolo: queste coperte sono infatti dotate di sistemi di sicurezza che garantiscono lo spegnimento e l’isolamento dalla linea elettrica in caso di sovraccarico o cortocircuito. Dotarsi di termocoperte permette, quindi, di godere in tutta sicurezza di una piacevole sensazione di benessere ogni volta che ci si stende. Alla lunga, inoltre, il calore agisce sull’organismo e permette una miglior distensione muscolare, prevenendo disturbi e malesseri fisici. Un sistema facile e sicuro per dire addio, forse per sempre, al classico mal di schiena da risveglio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Casa
  • 1