Come fare

Rimedi termoacustici
per chi vive in città

Rimedi termoacustici <br />per chi vive in città
Dalle tende assorbenti alle pitture isolanti, tutte le soluzioni per una casa più calda e silenziosa.

Rimedi termoacustici
per chi vive in città

Dalle tende assorbenti alle pitture isolanti, tutte le soluzioni per una casa più calda e silenziosa.

Chi abita in un condominio conosce bene il fastidio provocato dall’inquinamento acustico. A qualsiasi ora del giorno e della notte, decine di veicoli rumorosi turbano la quiete domestica con clacson, motori rombanti e frenate stridenti. Se si abita nei pressi di una strada molto trafficata spesso ci si rassegna a questa situazione, pensando che non esistano soluzioni. In realtà i rimedi ci sono, e sono molto efficaci se non per annullare, almeno per ridurre gli effetti dell’inquinamento acustico cittadino. Si tratta inoltre di accorgimenti non troppo costosi, adatti anche a chi è in affitto e vuole evitare rumori spiacevoli.

Le tende fonoassorbenti
Che una tenda da sole possa essere d’aiuto nel contrastare l’inquinamento sonoro può essere difficile da concepire. In realtà le tende fonoassorbenti sono uno dei rimedi più diffusi per attutire i rumori provenienti dall’esterno, che spesso si ripercuotono su vetri e pareti accrescendo il fastidio per chi si trova all’interno dell’edificio. Queste tende sono in grado di ridurre l’effetto del riverbero assorbendo in parte le onde sonore provenienti dall’esterno. In tal modo i rumori non si riflettono sulle vetrate e sui muri e l’ambiente interno recepisce solo una minima parte di questi suoni indesiderati. Le tende fonoassorbenti non riescono da sole a isolare acusticamente un’abitazione o un locale pubblico (come un bar, un ristorante o un ufficio), ma possono rappresentare uno strumento indispensabile per ridurre il fastidio e garantire un soggiorno più sereno nei locali protetti da queste innovative tende assorbenti.

I pannelli decorativi
Sembrano un arredo di design ma hanno una funzione fondamentale per proteggere l’abitazione dai rumori molesti. Si tratta dei pannelli decorativi fonoassorbenti, un’ancora di salvezza per chi vive in un condominio e desidera insonorizzare le pareti, il soffitto o il pavimento. Se in passato questi pannelli erano concepiti come una semplice protezione contro i rumori, oggi le aziende produttrici pongono l’accento sul loro aspetto esteriore, rendendoli dei veri e propri oggetti d’arredo che hanno la duplice funzione di attutire i suoni e di abbellire l’ambiente domestico. Gli odierni pannelli decorativi fonoassorbenti assumono infatti l’aspetto di quadri o installazioni artistiche tridimensionali, per il piacere degli occhi e non solo delle orecchie.

Le pitture termoisolanti
Spesso alla necessità di proteggersi dai rumori della strada si associa anche il bisogno di difendersi dalle basse temperature
, che nelle abitazioni più antiche oltrepassano con facilità le mura domestiche. Una possibile soluzione a questo inconveniente è rappresentata dalle pitture termoisolanti, concepite per trattenere il calore all’interno della casa con un risparmio considerevole sulla bolletta. Chi ha detto che per rendere il proprio appartamento più caldo siano necessari interventi edili sostanziali? Con un po’ di attenzione si possono acquistare pitture molto efficienti, capaci di rendere ogni ambiente più confortevole e caldo. Molti, in particolare, scelgono di utilizzarle nelle pareti esposte a nord, in modo da renderle ancora più resistenti a vento e basse temperature.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1
  • 2
    Design

    Come arredare casa
    grazie agli specchi

    Dal bagno alla camera da letto, passando per il salotto: una superficie riflettente è sempre ben accetta e non è una semplice espressione di funzionalità.

  • 3
    La guida

    A cosa serve il fondo
    di rinnovamento

    Si tratta di uno strumento usato come forma di risparmio, tipico delle PPP (proprietà per piani), volto a costituire una riserva finanziaria vincolata alle operazioni di rinnovamento future delle parti comuni del condominio.

  • 4
  • 5
  • 1