Innovazione

Visitare una casa
con il Virtual Tour

Visitare una casa <br />con il Virtual Tour
Il virtual Tour: uno strumento imprescindibile nel mercato immobiliare.

Visitare una casa
con il Virtual Tour

Il virtual Tour: uno strumento imprescindibile nel mercato immobiliare.

Il Virtual Tour è uno strumento che trasporta l’utente in un’esplorazione virtuale a 360 gradi ed è da considerarsi un investimento sempre più essenziale nel mercato immobiliare odierno. La possibilità di visitare una proprietà dal divano in salotto o in viaggio sul treno comodamente dal proprio cellulare o dal computer, è un servizio desiderato da una società sempre più incline al mobile commerce. Grazie al Virtual Tour, nella cosiddetta fase della «valutazione delle alternative», l’utente impiega meno tempo nel valutare un immobile, quindi un risparmio in termini di tempo per l’acquirente. Inoltre, essendo controllata dall’utente stesso, la visualizzazione dell’oggetto a 360 gradi dà a quest’ultimo maggiore controllo e libertà, avendo la possibilità di soffermarsi in una particolare area della casa e guardare più attentamente i dettagli che spesso una semplice fotografia non può mettere in risalto. In poche parole; il cliente ha l’opportunità di scegliere come, quando e dove usufruire di un servizio con un semplice click. Per capire meglio di cosa si tratta, si può vedere qui un esempio.

Oltre a ridurre i tempi di vendita, il Virtual Tour accorcia anche le distanze tra l’acquirente e l’immobile, aprendo una porta sul mercato immobiliare internazionale. Immaginiamo uno studente prossimo al trasferimento in una nazione straniera, in cerca di un appartamento vicino alla sua nuova università: un annuncio attrezzato di Virtual Tour gli permetterà di prendere in considerazione l’immobile prima ancora di trasferirsi. Consideriamo anche, ad esempio, un imprenditore interessato ad acquistare una nuova residenza estiva all’estero: anche per lui il Virtual Tour può essere un mezzo molto efficace nella ricerca di una nuova proprietà. Ecco che questo strumento virtuale apre le possibilità ad una nuova tipologia di mercato in una società cosmopolita.

Bisogna anche tenere in considerazione il fatto della difficoltà di viaggiare a causa della pandemia e le condizioni di distanziamento sociale a cui la nostra società è stata sottoposta nell’ultimo periodo. Il Virtual Tour è senza dubbio uno strumento che in questo caso riduce i rischi, fornendo un approccio virtuale tra acquirente e venditore. Il cliente potrà in modo sicuro «visitare» la casa dei suoi sogni evitando il contatto fisico con altre persone. Per di più, in un mondo dove ormai il post su Instagram, o l’annuncio sul portale immobiliare, è all’ordine del giorno, imbattersi in qualcosa di nuovo e innovativo come il Virtual Tour è sicuramente una bella scoperta per l’utente che naviga su internet.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Casa
  • 1