logo

Il 2 novembre e quell'angelo sotto la ferrovia

IL COMMENTO DI EMANUELE GAGLIARDI

Archivio CdT
 
02
novembre
2018
06:00
Emanuele Gagliardi

di EMANUELE GAGLIARDI - Puntuale come sempre, eccolo il 2 novembre, il giorno dedicato alla commemorazione dei defunti; il giorno in cui i cimiteri sembrano animarsi all'improvviso. I vialetti sono percorsi da giovani, meno giovani (parecchi), qualche volta da intere famiglie. Le tombe accolgono fiori, composizioni e le foto apposte sulle lapidi, che raffigurano volti sorridenti o visi seri sembrano, per un attimo, interrogarsi su quel via vai inusuale, salvo poi...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Due Svizzere a confronto

IL COMMENTO DI TITO TETTAMANTI

Edizione del 21 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top