logo

La guerra a colpi di fake news

L'EDITORIALE DI FERRUCCIO DE BORTOLI

Ap photo
 
16
aprile
2018
06:00
Ferruccio de Bortoli

DI FERRUCCIO DE BORTOLI - Dobbiamo domandarci che cosa sarebbe accaduto nella crisi dei missili di Cuba, nel 1962, se in quei tredici giorni decisivi per la conservazione della pace vi fossero stati i social network. L'essenziale diplomazia segreta, che scongiurò il conflitto nucleare fra l'America di Kennedy e l'Unione Sovietica di Kruscev, sarebbe andata in frantumi. Meglio non chiederselo. Quello che colpisce nella necessaria risposta occidentale all'uso delle armi...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

È un'altra quadratura del cerchio

L'EDITORIALE DI GIOVANNI GALLI

Un cinema a misura d’uomo

L'EDITORIALE DI ANTONIO MARIOTTI

Edizione del 16 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top