logo

Il governo dei populismi paralleli

L'EDITORIALE DI FABIO PONTIGGIA

EPA
 
11
maggio
2018
06:00
Fabio Pontiggia

DI FABIO PONTIGGIA - Due mesi dopo le elezioni legislative, sull'Italia è giunta in questi ultimissimi giorni la schiarita forse decisiva. Il PD lacerato resta all'opposizione, Silvio Berlusconi ha fatto il passo di lato, Luigi Di Maio e Matteo Salvini trattano così per formare il Governo di coalizione tra Movimento 5 Stelle e Lega, da sottoporre all'avallo del presidente Sergio Mattarella e poi al voto di fiducia in Parlamento. Sembra proprio che sia la (s)volta...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Le tensioni politiche e l'economia

L'editoriale di Lino Terlizzi

Edizione del 19 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top