logo

Il governo dei populismi paralleli

L'EDITORIALE DI FABIO PONTIGGIA

EPA
 
11
maggio
2018
06:00
Fabio Pontiggia

DI FABIO PONTIGGIA - Due mesi dopo le elezioni legislative, sull'Italia è giunta in questi ultimissimi giorni la schiarita forse decisiva. Il PD lacerato resta all'opposizione, Silvio Berlusconi ha fatto il passo di lato, Luigi Di Maio e Matteo Salvini trattano così per formare il Governo di coalizione tra Movimento 5 Stelle e Lega, da sottoporre all'avallo del presidente Sergio Mattarella e poi al voto di fiducia in Parlamento. Sembra proprio che sia la (s)volta...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Ideologismo, pedagogismo, disinteresse

IL COMMENTO DI FABIO PONTIGGIA

Ora va meglio, ma occhio ai maxi debiti

L'EDITORIALE DI LINO TERLIZZI

L'identità perduta del dialetto

L'EDITORIALE DI BRUNO COSTANTINI

Edizione del 23 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top