La guerra a colpi di fake news

L'EDITORIALE DI FERRUCCIO DE BORTOLI

La guerra a colpi di fake news

La guerra a colpi di fake news

DI FERRUCCIO DE BORTOLI - Dobbiamo domandarci che cosa sarebbe accaduto nella crisi dei missili di Cuba, nel 1962, se in quei tredici giorni decisivi per la conservazione della pace vi fossero stati i social network. L'essenziale diplomazia segreta, che scongiurò il conflitto nucleare fra l'America di Kennedy e l'Unione Sovietica di Kruscev, sarebbe andata in frantumi. Meglio non...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri la promozione di lancio di CdT.ch.

Abbonati a 1.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

Ultime notizie: Commenti CdT