La guerra e la lezione di Compiègne

L'EDITORIALE DI GIANCARLO DILLENA

La guerra e la lezione di Compiègne
I nomi scolpiti di chi si sacrificò nella guerra ad Harward.

La guerra e la lezione di Compiègne

I nomi scolpiti di chi si sacrificò nella guerra ad Harward.

di GIANCARLO DILLENA - In questi giorni si ricorda il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. Ma è giusto chiamare così l'armistizio firmato a Compiègne l'11 novembre 1918? In effetti si può discutere sul fatto che «la guerra europea», come era stata chiamata nel '14, si sia davvero conclusa in quel momento. Si smise di sparare, certo, fermando una carneficina durata...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti CdT
  • 1