Lega e 5 Stelle: così alleati, così diversi

IL COMMENTO DI ROBI RONDA

Lega e 5 Stelle: così alleati, così diversi
Il vicepremier Luigi di Maio e Matteo Salvini

Lega e 5 Stelle: così alleati, così diversi

Il vicepremier Luigi di Maio e Matteo Salvini

di ROBI RONZA - Due cruciali scadenze rendono sempre più complessa la partita in corso inItalia tra Lega e 5 Stelle, adesso alleati di governo, ma in prospettiva destinati a divenire i due opposti poli di un nascente nuovo scenario della vita politica italiana: qualcosa che si potrebbe definire una Terza Repubblica. Si tratta da un lato della definizione del bilancio 2019 dello Stato, cui si deve giungere entro la fine del corrente anno, e dall'altro lato delle votazioni, in programmanel prossimo maggio, per il rinnovo del Parlamento europeo. I due partiti hanno in comune l'obiettivo di costruire appunto quel nuovo scenario politico di cui si diceva. Perciò di togliere di mezzo, o di spingere comunque ai margini, ciò che ancora resta del vecchio scenario erede dell'epoca della Guerra fredda....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti CdT
  • 1