Nessuna alternativa al dollaro

L'OPINIONE DI CARLO REZZONICO

Nessuna alternativa al dollaro

Nessuna alternativa al dollaro

di CARLO REZZONICO* - Quando le aziende di un Paese esportano negli Stati Uniti avviene che nel Paese in questione si posseggano dollari. Qui si danno due casi. Nel primo i dollari vengono utilizzati per fare acquisti negli Stati Uniti medesimi. Nel secondo invece servono per effettuare investimenti in valuta americana, rafforzare le riserve della banca centrale oppure costituire...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti CdT
  • 1