Una partita che Putin può vincere

Una partita che Putin può vincere

Una partita che Putin può vincere

Di Marcello Pelizzari - La Russia sorride. Nonostante le sanzioni, le accuse di aver manipolato le elezioni degli altri e, volendo citare un tema sportivo, il più grande scandalo di doping degli ultimi tempi. Il Mondiale fatto in casa rischiava di diventare un clamoroso autogol, un po' per i 10 miliardi di euro investiti (leggi corruzione) ma soprattutto per le tensioni internazionali...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

Ultime notizie: Commenti CdT