Il commento Emanuele Gagliardi

Prevena, portafogli e panettoni

La cronaca, ogni tanto, segnala gesti di cittadini onesti che, tra l’altro, ritrovano denaro nei luoghi più disparati e lo consegnano all’autorità

Image

Qualche giorno fa, a metà mattinata, una signora viaggiava su un treno con meta Lugano. Durante il tragitto (era vicina alla sua destinazione) ha estratto il portafoglio dalla borsa: poi lo ha appoggiato un attimo sul sedile per cercare qualcosa d’altro. Intanto, il convoglio entrava in stazione. Nella foga di prendere il cappotto appeso e scendere, la donna si è diretta a passo...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri la promozione di lancio di CdT.ch.

Abbonati a 1.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi