La giornata Massimo Solari

Cercasi leadership

L’analisi dopo la netta sconfitta subita dal Lugano a Cornaredo contro il Basilea

Image

Passano le partite e gli allenatori. Il Lugano però non guarisce. Anche quando sembra sul punto di riprendere colore, la squadra torna pallida. Rendendosi protagonista di pericolose ricadute. Non ancora mortifere, va detto, ma che devono allarmare. A maggior ragione con Xamax e pure Thun che dimostrano di non voler mollare la presa in fondo alla classifica.

E poco importa se l’avversario,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1