VENTISEI CANTONI Moreno Bernasconi

Competizione fra città

Leggi la rubrica di Moreno Bernasconi

Image

«Con rammarico, dobbiamo comunicarvi che Baselworld 2022 non avrà luogo. Siamo arrivati alla conclusione che il suo rilancio necessita più tempo del previsto». Il comunicato di MCH Group è arrivato nei giorni scorsi come una mazzata che riduce ormai al lumicino le speranze di un rilancio della prestigiosa fiera dell’orologeria e della gioielleria sulle rive del Reno.

La COVID sembra aver definitivamente avuto ragione di Baselworld dopo un primo annullamento deciso nel 2020 e malgrado un ultimo tentativo annunciato prima dell’estate di quest’anno. Il Gruppo MCH non sembra chiudere definitivamente alla possibilità di un recupero. Il comunicato afferma che «gli studi condotti fin qui dimostrano che esiste un mercato per un salone orologiero che metta in relazione marche specializzate e di taglia...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1