Coronavirus Carlo Lottieri

Democrazia, competenze e partecipazione

Il commento di Carlo Lottieri

Image

Depositando quasi 90 mila firme, l’associazione «Amici della costituzione» ha aperto la strada a un referendum contro la legge federale sulla pandemia in corso. Il primo obiettivo che si vuole perseguire è di annullare i poteri straordinari ricevuti dal Consiglio federale. La tesi è che la legge adottata a settembre non sarebbe necessaria, poiché il Governo può agire egualmente grazie a decreti federali, senza invocare poteri d’urgenza. Oltre a ciò, s’intende invitare a un atteggiamento di prudenza in materia di vaccini, dato che non si sarebbero seguite le procedure ordinarie in tema di controllo.

Al di là delle questioni in discussione, merita segnalare il fatto che probabilmente la popolazione svizzera sarà la prima che si esprimerà direttamente sulle misure adottate dai governi in quest’ultimo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1