il commento Carlo Lottieri

Democrazie in difficoltà e sistemi che funzionano

Il commento di Carlo Lottieri

Image

Un po’ ovunque è facile percepire quanto, sebbene in forme molto diverse, i sistemi politici rappresentativi stiano conoscendo gravi difficoltà, tali da tendere spesso sempre meno accettati e legittimi gli stessi ordinamenti democratici. Perfino una società fondamentalmente stabile com’è quella tedesca mostra segni di stanchezza, dato che nei giorni scorsi gli elettori hanno votato e in tal modo hanno definito i nuovi equilibri del Bundestag, ma ora le decisioni cruciali sono affidate alle segreterie di partito. Inizia dunque una lunga fase di trattative di vertice che potrebbe durare settimane e forse perfino mesi.

Non bastasse questo, il 19 settembre le elezioni russe per il rinnovo della Duma non sono state segnate soltanto da intimidazioni e violazioni dei diritti fondamentali (con importanti...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1