Dopodomani Patrizia Pesenti

Dottori e algoritmi

La rubrica di Patrizia Pesenti

Image

Durante questi ultimi due anni molte nazioni - tra cui la Svizzera - hanno saggiamente aumentato gli investimenti nella ricerca e nelle nuove tecnologie. Una scommessa azzeccata per affrontare i problemi più urgenti come la pandemia e il riscaldamento climatico. Il capitale messo a disposizione (venture capital) è aumentato parecchio. Nei settori altamente tecnologici - delle comunicazioni, Internet, della biotecnologia e farmaceutici - i risultati sono evidenti. E rallegranti, se si pensa ai vaccini. L’indice globale dell’innovazione (globalinnovationindex.org) anche quest’anno ha riconosciuto alla Svizzera il primo posto (!) per capacità innovative. Per tanti motivi tra cui la qualità delle istituzioni, la stabilità politica, il volume di crediti e finanziamenti disponibili e soprattutto...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1