La giornata Massimo Solari

FC Lugano: tra record e quesiti

Il commento sulla possibile situazione societaria in un buon momento per la squadra di Maurizio Jacobacci

Image

Quando? Oramai è l’unica domanda da porsi. Quando Angelo Renzetti si separerà dall’amato Football Club Lugano? Dopo una lunga gestazione oggi o domani la cessione del club potrebbe subire lo scossone decisivo. D’altronde prima del match contro il Neuchâtel Xamax lo ha chiarito una volta di più lo stesso presidente, confermando di non essere mai stato così vicino a cedere il testimone. La cordata anglo-scozzese potrebbe infatti fornire le necessarie garanzie nelle prossime ore. Già, le credenziali. Resta da capire se nell’operazione creda fermamente chi siede sul trono. Non a caso Renzetti – sabato ai microfoni di Teleclub – ha altresì voluto dare consistenza al cosiddetto piano B, facendo i nomi di Juventus e Roma. Più che un’informazione di servizio è parso un appello. Con le spalle coperte...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1