Ghiaccio bollente Flavio Viglezio

Fora e Bertaggia, si fa presto a dire addio

Entrambi i giocatori hanno parlato di nuovi stimoli, del bisogno di vivere una nuova avventura, ma si tratta di due situazioni completamente diverse

Image

E di colpo il mercato delle squadre ticinesi si infiammò. Solo quello in uscita, però. A Lugano il prolungamento del contratto di Elia Riva - un’ottima operazione per il club bianconero - è stato parzialmente offuscato dalla notizia della partenza di Alessio Bertaggia, che dalla prossima stagione indosserà la maglia del Ginevra Servette. L’Ambrì Piotta, dal canto suo, si appresta a dire addio a capitan Michael Fora, che prenderà la strada che porta a Davos. Entrambi i giocatori hanno parlato di nuovi stimoli, del bisogno di vivere una nuova avventura, ma si tratta di due situazioni completamente diverse.

A ripensarci adesso, quella clausola nel contratto che permetteva a Fora di liberarsi prima della scadenza del suo accordo con l’Ambrì, assomiglia tanto ad una decisione in fondo già presa a...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1