Il commento Flavio Viglezio

Giù il cappello davanti a Nadal, ma il sogno di Federer continua

Battuto in semifinale al Roland Garros, Roger può iniziare a pensare a Wimbledon

Image

Hanno provato un po’ tutti a spingerlo verso il sogno impossibile. Senza successo, perché doveva andare così. Il pubblico del Philippe Chatrier si è fatto coraggio intonando più volte un quasi disperato «Roger, Roger», nei momenti più delicati. Anche il vento – a tratti impetuoso – ha tentato di mescolare le carte, anche se alla fine l’impressione è che abbia danneggiato maggiormente...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

Ultime notizie: Commenti
  • 1