situazioni, momenti, figure Salvatore Maria Fares

I paragoni imprudenti

La rubrica di Salvatore Maria Fares

Image

La RAI ha dedicato sul suo programma di Storia un ampio servizio rievocativo di Mario Rigoni Stern, di cui ricorreva nei giorni scorsi il centenario della nascita. Venne a Lugano negli Anni Settanta e trascorsi qualche giorno con lui. Registrammo per la radio e altre volte fu ospite di nostre trasmissioni. Senza vanità ebbi la sua amicizia, durata nel tempo e andai anche a trovarlo ad Asiago. Lo avevo conosciuto al Premio Campiello, dove per tanti anni abbiamo avuto una miniera d’oro per i nostri programmi, conoscendo o ritrovando gli scrittori finalisti. Il Campiello era un evento fisso, quando con Sergio Grandini, membro della giuria tecnica, si trascorrevano serate con i concorrenti e i vincitori. Rigoni Stern aveva raccontato la neve delle sofferenze sul fronte russo e su quello albanese;...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1