Il dialogo tra Unione europea e Italia prosegue senza risultati. L’Unione europea cerca un compromesso che le consenta di mostrare qualche progresso sull’annoso problema delle finanze italiane, ma il Governo di Roma, e in particolare Di Maio e Salvini, non sono disposti a concedere nulla, anzi vogliono aumentare le spese. Perfino il leader dell’opposizione, Zingaretti, propone stravaganti...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1