Kabul e dintorni Ernesto Galli della Loggia

Il ritiro Usa e la difesa della libertà

L’editoriale di Ernesto Galli della Loggia

Image

Iniziare una guerra e non riuscire a vincerla significa perderla. È in obbedienza a questa ovvia verità che gli Stati Uniti si avviano a dover riconoscere la propria sconfitta nella guerra più lunga della loro storia: quella che li vede impegnati in Afghanistan dal 7 ottobre 2001. Dopo 17 anni le truppe USA, assommanti oggi a 12 mila unità, e il Governo di Kabul da esse sostenuto...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

Ultime notizie: Commenti
  • 1