L’editoriale Gianni Righinetti

Il turismo che vola e il doping

L’editoriale del vicedirettore Gianni Righinetti sui pernottamenti in Ticino e la pandemia

Image

Provocatoriamente si potrebbe dire che ci voleva un evento tanto devastante quanto una pandemia per ridare una spinta al turismo in Ticino. I dati sui pernottamenti del primo semestre 2021 parlano da soli, con numeri in forte crescita, superiori all’era pre-coronavirus. E dalla viva voce degli albergatori giungono segnali che fanno credere in un’estate da record. Sensazioni che, se confermate dalle cifre che daranno corpo al consuntivo dell’estate, renderebbero questa pazza stagione d’acqua in abbondanza e temperature fresche, eccezionale per il turismo. Risulta persino incredibile che non fiocchino le disdette alla luce di un turismo sempre più à la carte, che vede gli albergatori costretti ad un continuo via-vai tra chi sceglie di rimanere per diversi giorni o un paio di notti ed è ormai...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1