il commento Carlo Rezzonico

L’economia, la popolazione e i bonus dei dirigenti

Il commento di Carlo Rezzonico

Image

L’argomento dei rapporti tra economia e popolazione torna frequentemente nelle discussioni ma di solito viene trattato frammentariamente, con semplici accenni, mentre sarebbe necessaria una riflessione più vasta. Alcuni imprenditori e alti dirigenti di grossi gruppi mettono in risalto i contributi dati dalle aziende al benessere generale, ad esempio assicurando un approvvigionamento adeguato di beni e servizi, creando posti di lavoro, pagando imposte e, più recentemente, promuovendo il rispetto dell’ambiente. Questi interventi sono giusti e opportuni, ma non bastano. L’economia dovrebbe prendere atto che nei nostri tempi un motivo importante dell’ostilità popolare è costituito dalle gratifiche (o bonus) altissime. Talvolta poi i beneficiari di abbondanti elargizioni si lanciano in operazioni...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1