L’editoriale Gianni Righinetti

L’effetto pandemia sui temi in votazione

Leggi l’editoriale del vicedirettore Gianni Righinetti

Image

In occasione di ogni appuntamento con le urne ci sono temi che scaldano, suscitando un acceso dibattito tra favorevoli e contrari, mentre altri passano sottotraccia ignorati dal grande pubblico, interessando solo qualche addetto ai lavori, qualche politico affezionato (e interessato) alla materia. In vista della tornata del 26 settembre ad animare gli animi tra favorevoli e contrari è senz’altro il tema del «Matrimonio per tutti» che trova schieramenti politici attivi sui due fronti che si danno battaglia e, nello stesso tempo, conosce interesse e un’attenzione trasversalmente ampi al punto che i concetti di destra e sinistra si trovano superati da ragionamenti più autentici, concreti e non dogmatici come quelli che dominano la campagna quando a dibattere sono unicamente gli esponenti dei partiti...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1