Dopodomani Patrizia Pesenti

L’incantatrice di Theranos

Leggi la rubrica di Patrizia Pesenti

Image

Ha incantato gli investitori di mezzo mondo. A 21 anni era una delle star della Silicon Valley. La sua fortuna è stata valutata a 4,5 miliardi di dollari. Si è vestita come Steve Jobs, sempre solo in girocollo nero. Per anni ha dichiarato di essere in grado di rivoluzionare la medicina e le analisi del sangue - e ovviamente anche di «migliorare il mondo», mantra che non può mancare nel repertorio di un imprenditore tech. Ma siccome non era vero niente - i suoi test del sangue con una goccia sola di sangue non hanno mai funzionato - ha fatto perdere tanti, ma proprio tanti soldi a chi le aveva creduto e aveva finanziato la sua start-up Theranos. Elizabeth Holmes negli scorsi giorni è stata condannata per aver frodato e truffato gli investitori. Senza dubbio impersonava grandiosamente il ruolo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1