L’editoriale Lino Terlizzi

L’Italexit e il gioco col fuoco

Il commento di Lino Terlizzi sul maxidebito italiano

Image

Immaginate che in Svizzera il presidente della Finma in una sua relazione ufficiale parli poco di vigilanza sui mercati e molto invece di conti pubblici e franco. La mossa sarebbe definita quantomeno inopportuna. È quanto successo nei giorni scorsi in Italia, con Paolo Savona neopresidente della Consob, omologa della Finma, che ha dedicato buona parte della sua relazione annuale...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1