Nuova doccia fredda per gli indipendentisti catalani. Il Tribunale costituzionale di Madrid ha respinto quasi integralmente (salvo un aspetto tecnico) i due ricorsi presentati a suo tempo dal Parlamento della Catalogna e dai deputati della sinistra radicale di Podemos contro l’applicazione dell’articolo 155 della Costituzione nel 2017, dopo l’approvazione della dichiarazione unilaterale...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1