Crisi Prisca Dindo

La differenza tra aiuti e risarcimenti all’economia

Il commento di Prisca Dindo

Image

Nei giorni scorsi il Consiglio federale ha comunicato le misure per arginare la propagazione della pandemia da SARS-CoV-2. Siamo di fronte a nuove varianti del virus che si diffondono pericolosamente a macchia d’olio. Per evitare una esplosione dei contagi, il Consiglio federale ha varato un nuovo piano d’azione. L’obiettivo è di non fare la fine del Regno Unito, che da gennaio registra un’impennata vertiginosa di contagi scaturiti da un nuovo ceppo del coronavirus. La nostra task force federale prevede che entro fine febbraio la variante inglese del virus invaderà la Svizzera con preoccupanti picchi di contagio. Per evitare una terza ondata della pandemia, la Confederazione ha deciso di prevenire piuttosto che di curare. Accanto all’obbligo del telelavoro, ha prolungato fino a fine febbraio...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1