Il commento Gianni Righinetti

La reazione d’orgoglio che sostiene la partecipazione

Recupero in extremis e la corsa al seggio la domenica mattina - Il commento del vicedirettore Gianni Righinetti

Image

In attesa dei risultati dei Comuni più grossi e significativi per una compiuta lettura politica di quella che entrerà nella storia come la maratona delle Comunali 2021, il primo dato atteso per la tornata elettorale che abbiamo iniziato ad assaporare nel pomeriggio-serata di ieri è stato quello riferito alla partecipazione. Nelle ultime settimane le schede giunte nelle cancellerie grazie alla facoltà del voto per corrispondenza non lasciavano sperare in nulla di buono. Pochi erano coloro che avevano esercitato il diritto di voto con l’invio anticipato della busta con le schede compilate, facendo registrare a metà della scorsa settimana un disinteresse per il rinnovo di Municipi e Consigli comunali, con dati bassissimi, tra il 25-35%. Ma poi c’è stato un colpo di coda nell’imminenza della chiusura...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1