Il commento Lidia Travaini

La roccaforte e l’attacco dai lati

Il commento di Lidia Travaini sulle legislature di Mendrisio e Chiasso a confronto in vista delle prossime elezioni comunali

Image

Vicine ma distanti. Lo si potrebbe dire, storpiando una frase che abbiamo imparato a conoscere molto bene, di Chiasso e Mendrisio e delle loro legislature.

Quelle che stanno per concludersi sono infatti legislature quasi opposte. Il regno a tinte azzurre che da anni controllava il capoluogo si è sgretolato, mettendo a nudo quelle crepe all’interno del partito di cui nessuno aveva mai osato parlare. Il risultato del ballottaggio per la poltrona di sindaco, andata al PLR Samuele Cavadini dopo una vittoria quasi schiacciante contro Marco Romano, è la dimostrazione delle fessure esistenti nel muro di quella che era definita la roccaforte del PPD, crepe che si sono allargate fino ad aprire un varco, in cui si è infilato il PLR, la cui sezione mendrisiense ha visto in Cavadini le qualità di un sindaco....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1