Il commento Moreno Bernasconi

La svolta energetica stenta a decollare

Sono passati quasi due anni dall’approvazione della nuova legge

Image

A quasi due anni dall’approvazione della nuova legge sull’energia, i tre pilastri su cui dovrebbe poggiare la Nuova strategia energetica svizzera traballano. Il primo pilastro è il potenziamento dell’idroelettrico, energia pulita da cui dipende in larga misura la copertura del fabbisogno elvetico di elettricità. Le condizioni quadro per un potenziamento di questo settore sono purtroppo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1