La riflessione Roberto Cotroneo

Letteratura italiana, ma dove sei finita?

Il quotidiano spagnolo «El Pais» ha stilato un elenco dei cento libri più importanti di questo primo scorcio di millennio tra i quali manca clamorosamente la produzione nella lingua di Dante - La conferma di un declino culturale che dura da tempo

Image

Alle volte per capire quello che succede si devono collegare notizie apparentemente lontane. Qualche giorno fa il quotidiano «El Pais» ha pubblicato un lungo articolo dove si stabilisce il canone letterario mondiale per i primi vent’anni di questo nuovo millennio. Lo hanno fatto 80 critici, scelti tra i più autorevoli. Di fatto nient’altro che i cento libri nel mondo più significativi stampati tra il 2001 e il 2019, gli autori che resteranno, i romanzi che si devono leggere. Cento libri sono tanti, cento libri permettono un’idea ben precisa di quello che è avvenuto nel mondo nella cultura letteraria, ma anche delle scelte degli editori quando parliamo di autori del recente passato. E quel tipo di ricognizione, di articoli, con l’elenco annesso hanno sempre stimolato e incuriosito i lettori....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1