COVID-19 Fabio Pontiggia

Lockdown evitato e letti mancanti

L’editoriale del direttore Fabio Pontiggia sulle decisioni di Berna

Image

Il Consiglio federale evita di imporre il disastro di un nuovo blocco delle attività e degli spostamenti (lockdown): è l’unica scelta che tranquillizza fra quelle fatte ieri. Lo sport e la cultura subiscono una mazzata. Ma tant’è. La paura governa anche il nostro Paese. Sono salve le istituzioni, compresi gli strumenti della democrazia diretta, esito per nulla scontato visto quanto era successo nella prima ondata (votazioni rinviate, elezioni sospese e annullate, Parlamenti e Consigli comunali chiusi perché incapaci di approntare soluzioni logistiche adeguate). Ci attendono, in tutta Europa, settimane e probabilmente alcuni mesi orribili, con paesi, regioni e fors’anche province che si stanno chiudendo, esattamente come le città si chiudevano nel Medioevo dentro le mura difensive. La mano dello...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1