Sia concessa una battuta: sul clima si è creato un pessimo clima. Nella società della conoscenza accessibile a tutti coloro che desiderano informarsi e documentarsi è divenuto pressoché impossibile discutere civilmente, su un piano logico, attorno ai cambiamenti climatici. Gli scienziati stessi non ne escono bene: un po’ come i politici dell’attuale stagione. La crociata della giovanissima...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1