Under 17, dieci anni dopo Marcello Pelizzari

Ma l’opera è rimasta incompiuta

Che ne è stato della sedicente «generazione d’oro» che vinse il Mondiale in Nigeria nel 2009? C’è chi è riuscito a imporsi in grandi club, ma la vera star non esiste

Image

Dieci anni. Eppure, sembra ieri. Li ricordiamo felici, quei ragazzi. Giovani e spensierati, con gli occhi gonfi di sogni. Già. E oggi? Oggi è diverso. Il tempo, inesorabile e bastardo, si è mangiato emozioni e promesse. Riconsegnandoci l’immagine di una generazione d’oro che, a ben vedere, di dorato non ha nulla. Riponevamo tutti grandi speranze nei vari Xhaka, Seferovic e Rodriguez....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Commenti
  • 1